News ed Eventi


A SPASSO CON LE GUIDE

 NEL PARCO DELLE OROBIE VALTELLINESI

Da giugno a settembre guide esperte vi accompagneranno alla scoperta dell'affascinante flora e fauna del Parco delle Orobie Valtellinesi. Clicca QUI per vedere il programma completo delle escursioni.

LA VIA DEI TERRAZZAMENTI

     


Il 26 ottobre 2013 è stata inaugurata LA VIA DEI TERRAZZAMENTI, un’area posta sul versante retico della bassa e media Valtellina valorizzata da un percorso ciclo-pedonale. Si tratta della più tipica zona del paesaggio agrario valtellinese, caratterizzata dai terrazzamenti vitati ma anche da edifici storico artistici, civili e religiosi, di notevole pregio e interesse, fortemente rappresentativi e carichi di valore simbolico. Le vigne si presentano esposte a sud, ricavate terrazzando il fianco roccioso e ripidissimo del monte con muri a secco. La zona, in passato molto popolata, presenta un patrimonio culturale piuttosto interessante, fatto di chiese anche di grandi dimensioni, che ospitano opere d’arte interessanti. Lungo la via dei terrazzamenti sono state realizzate 40 aree di sosta attrezzate di panchine e porta biciclette, localizzate in luoghi suggestivi immersi nei terrazzi vitati. Le aree sono dotate di cartelli che offrono informazioni aggiornate e qualificate sui beni storici artistici di pregio limitrofi e facilmente raggiungibili a piedi dai fruitori del sentiero.

Per vedere la mappa clicca qui.


IL SENTIERO VALTELLINA


Un suggestivo percorso ciclo pedonale adatto a tutta la famiglia per scoprire il bello del fondovalle di Valtellina.

Il Sentiero Valtellina attraversa buona parte del fondovalle della provincia di Sondrio ed è adatto a cicilisti di tutti i livelli con percorsi che invitano a scoprire la Valtellina sotto una veste nuova, lungo il corso del fiume Adda con deviazioni che portano a visitare piccoli borghi disseminati ai margini del tragitto. I percorsi del Sentiero Valtellina si snodano poco lontano dalla ferrovia e le stazioni dislocate lungo l’itinerario consentono di fruire comodamente del treno per gli spostamenti.
 La linea ferroviaria diretta che parte dalla stazione centrale di Milano raggiunge Colico, in cima al lago di Como, e da qui prosegue fino a Tirano passando per Morbegno e Sondrio.


VISITE GUIDATE PALAZZO SALIS A TIRANO


Palazzo Salis a Tirano, all’incrocio tra Valtellina (Italia) e Val Poschiavo (Svizzera) e punto di partenza del Trenino Rosso del Bernina (Patrimonio UNESCO nel 2008) ben rappresenta l’aspetto culturale: un circuito museale di dieci stanze affrescate e riccamente allestite….e un prezioso giardino all’italiana d’impianto secentesco; una realtà unica per questa zona alpina e che documenta la rilevanza strategica, storica e artistica della Valtellina.
I visitatori sono accompagnati attraverso il percorso museale da guide e\o audioguide in lingua italiana (tedesca, inglese, francese, giapponese). Il costo per il 2014 è di 7 euro a persona comprensivo di audioguida e di 6 euro per gruppi di almeno 30 persone comprensivo di guida in italiano; la durata della visita è di circa 50 minuti.


 

PARTICOLARI TARIFFE E PROMOZIONI SONO PREVISTE IN OCCASIONE DI MANIFESTAZIONI ED EVENTI IN VALTELLINA E PER GRUPPI